mercoledì 30 maggio 2012

Forza Emilia Romagna!


Oggi ci riesce difficile parlare di argomenti leggeri, quello che in questi giorni sta succedendo in Emilia ci colpisce molto ed apre vecchie ferite.

Nel maggio 1976 noi non c’eravamo ancora ( bhe’, io quasi …), ma abbiamo vissuto quelle giornate orribili del sisma qui in Friuli attraverso i filmati, attraverso le parole dei nostri genitori e dei nonni, attraverso i racconti delle persone che hanno vissuto in prima persona quel terribile incubo, un brivido freddo corre lungo il corpo rivedendo, oggi, immagini simili.

In quell’occasione il popolo friulano, popolo chiuso, criticato, gente di confine,  forse anche poco ospitale, ha dimostrato tutto il suo valore. . . tanta paura e comprensibile disperazione, ma nessuna lamentela, niente lacrime davanti alle televisioni o ai cronisti, si piangeva di notte, nei rifugi di fortuna che ci si era costruiti, quando i bimbi dormivano, loro non dovevano vedere lacrime, bisognava dar loro speranza.

Nel maggio 1976  è uscito tutto lo spirito di sacrificio e la grandezza di questa gente, determinazione, orgoglio, forza contro il destino, contro le avversità, contro tutto, voglia di ricominciare, di ricostruire tutto com’era prima e , se possibile, ancora meglio. . . senza pretendere o aspettarsi nulla da nessuno.

Ecco, noi non possiamo fare molto per la popolazione emiliana, ma possiamo augurar  loro di trovare la stessa forza, lo stesso orgoglio, la stessa voglia di ricostruire  avuta dalla gente friulana.


FORZA EMILIA ROMAGNA.

Un piccolo aiuto:
Doniamo 2€ alle persone colpite dal terremoto
inviando un SMS al 45500





3 commenti:

  1. I will add the people of Emilia to my prayers

    RispondiElimina
  2. Love it darling!! maybe we can follow each others blog?! XoXo

    FashionSpot.ro

    RispondiElimina
  3. Praying for all houseless families from Emilia!!!

    What do you say to follow each others blog on GCF and bloglovin to keep in touch this way?

    My best wishes,

    www.nicoleta.me

    RispondiElimina