venerdì 9 novembre 2012

Le Ricette di Elisa: Torta salata sfiziosa


Eccoci qua... oggi, in previsione della castagnata che verrà
organizzata la prossima settimana nell'asilo di mio figlio, ho deciso
di preparare una torta salata che, se sarà, così come spero, sfiziosa e
buona, verrà portata proprio in quella occasione (questa
torta salata potrebbe andare bene anche per accompagnare un
aperitivo). Iniziamo comprando i seguenti ingredienti, ovviamente
di prima qualita':


- 2 confezioni da 230 gr. di pasta sfoglia rotonda (piu comoda da gestire);
- 200 gr. di prosciutto crudo;
- 200 gr. di fontina;
- 2 cucchiai di latte;
- 1 uovo.


Il tutto per una spesa di circa € 13,00 (la qualità del prosciutto
incide molto sul prezzo!!).


LA PREPARAZIONE:
Private la fontina della crosta e tagliatela a fettine sottili.


Sbattete in una ciotola l'albume e, a parte, in un'altra ciotola, il
tuorlo con il latte.



Stendete un rotolo di pasta sfoglia in una tortiera del diametro di circa 20 cm
(utilizzate la carta della pasta).
Bucherellate il disco con una forchetta e spennellatelo con un poco di
albume sbattuto.




Distribuitevi sopra una parte di prosciutto crudo, circa la meta', le
fettine di fontina e sopra al tutto il restante prosciutto crudo.




Spennellate il secondo disco di pasta sfoglia con il resto dell'albume
e adagiatelo sul primo con la parte spennellata verso l'interno.


Chiudete il bordo ripiegandolo su se stesso, pizzicate la pasta e spennellate la
superficie con il tuorlo battuto.


Mettete la torta in forno gia' caldo a 180 gr per circa 30 minuti se
il forno e' ventilato, in caso contrario per circa 35 minuti...


Et voilà la torta salata è pronta!!!!





Servitela ben calda.
Alla fine il risultato e' una torta salata molto
saporita per la presenza del prosciutto crudo , che anche se molto
semplice, è di grande effetto...


ALLA PROSSIMA...


SALUTI, ELISA

6 commenti:

  1. Veloce, Gustosa.... sicuramente da provare!!!

    RispondiElimina
  2. Buona, facile da preparare e veramente di grande effetto.... le amiche di mia figlia che l'hanno assaggiata hanno chiesto la ricetta e io le ho indirizzate a questo bellissimo blog!!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti, una ricetta veramente originale! Proverò anche io a farla, anche se non so come mi verrà :(

    RispondiElimina
  4. Brava Elisa,
    Ottimo risultato, si vede che la passione non ti manca.
    continua così
    saluti

    RispondiElimina
  5. Mi sembra un'ottima ricetta per un aperitivo dell'ultimo istante. Mi permetto di consigliare il vino da abbinare che potrebbe essere un Muller Thurgau, con sentori floreali e fruttati che si sposano bene con questi tipi di torte salate.

    RispondiElimina
  6. Buonaaaa!!!! ma si può mangiare anche fredda??
    Io, amante dei funghi, li aggiungerei al composto.
    Aspetto le nuove ricette e grazie per l'idea!

    RispondiElimina